Archivi tag: Sangue

Preservare sangue e suolo per la rinascita dello spirito

In un mondo sempre più globalizzato (soprattutto ad ovest) dove a farla da padrone sono i disvalori capitalistici e consumistici defecati dal mito del progresso, dello sviluppo, dell’umanitarismo e dell’egualitarismo, il progetto etno-razziale e identitario del preservazionismo si fa fondamentale, … Continua a leggere

Pubblicato in Lombarditas | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Etnonazionalismo, il roseo futuro di Italia ed Europa

L’idea etnonazionalista, su cui dovrebbe basarsi un identitarismo patriottico serio ed efficace, è senza ombra di dubbio il futuro (roseo, anche come pigmentazione) di un’Europa desiderosa di combattere a spada tratta contro i veleni del globalismo apolide e di un … Continua a leggere

Pubblicato in Lombarditas | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Le ragioni di una battaglia identitaria coerente

L’identitarismo, ossia il sentimento identitario militante di un popolo, nasce dalla necessità di difendere, soprattutto in un periodo di buio oscurantismo antifascista come questo, quella che è la sua identità, vale a dire la sua storia, la sua cultura, le … Continua a leggere

Pubblicato in Lombarditas | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

L’identità etnica e nazionale come sangue e suolo comandano

Quando sento parlare di ius soli, la mia mente, in realtà, non corre immediatamente alla recente gazzarra del centro-sinistra italiano, tesa a regalare la cittadinanza italiana a tutti coloro che nascono sul territorio nazionale. Il diritto incentrato sul suolo, sulle prime, … Continua a leggere

Pubblicato in Etnonazionalismo, Il Soledì | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Difendi la tua terra, la tua gente, il tuo destino

Guerre, carestie e pestilenze, un tempo, in Europa, tenevano sotto controllo i picchi demografici della popolazione, portando ad inevitabili selezioni dei più forti con una pronta rinascita delle comunità colpite dagli antichi flagelli. Naturalmente, detto così, può suonare sin troppo … Continua a leggere

Pubblicato in Etnonazionalismo, Il Soledì | Contrassegnato , , , , | 1 commento

La sacralità dello ius sanguinis e il destino delle nazioni

La nazionalità è una cosa, la cittadinanza un’altra; la prima riguarda l’etnia e l’appartenenza nazionale dell’individuo e della sua comunità, la seconda l’appartenenza ad uno stato. Stiamo parlando di concetti distinti è chiaro, ma in ottica etnonazionalista le due cose … Continua a leggere

Pubblicato in Etnonazionalismo, Il Soledì | Contrassegnato , , , , | 24 commenti

Nel contadinato la riscoperta della coscienza etno-territoriale

All’interno del ruralismo, di cui parlavo la scorsa settimana, un ruolo precipuo è ricoperto dal contadinato, che già un autore come Darré esaltava ponendolo alla base della vita comunitaria germanica. Nell’ottica romantica tedesca, poi ripresa dal Nazionalsocialismo, il binomio del Blut … Continua a leggere

Pubblicato in Etnonazionalismo, Il Soledì | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento