Archivi categoria: Italia

Genova, 14 agosto 2018: la catastrofe dell’affarismo

Un mese fa l’orribile tragedia di Genova, in cui 43 persone morirono nel crollo del fatiscente Ponte Morandi, un mostruoso manufatto emblema della folle cementificazione settentrionale, che attraversava letteralmente il quartiere popolare genovese di Sampierdarena. È terribile pensare alla tragica e … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | 1 commento

L’Italia non esiste?

Qualche settimana fa il Corsera pubblicava uno studio sulla variabilità genetica interna all’Italia, frutto di una grande eterogeneità che ormai tutti conosciamo benissimo (e che, ovviamente, non riguarda solo la genetica ma prima di tutto elementi ben più visibili e … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | Lascia un commento

Il mito del 25 aprile e la menzogna liberal-democratica

Nella scomposta gazzarra antifascista del 25 aprile, uno dei mantra più amati dai menagrami di sinistra è quello secondo cui la “liberazione” avrebbe comportato la libertà (?) per tutti gli individui di esprimersi senza pastoie e mordacchie, senza temere la … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | Lascia un commento

La vera liberazione? Quella dall’antifascismo

Il 25 aprile celebrato dagli antifascisti non è la festa di una vittoria, di una riscossa, di una liberazione: è la festa della sconfitta totale dell’Italia, della debolezza, del tradimento, dell’opportunismo, di chi ha contribuito ad affrancare gli Italiani dal … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | Lascia un commento

Dai Cesari ai Cesaroni: addio Totti

Da buon bergamasco le mie simpatie calcistiche vanno, con estrema moderazione perché il calcio è solo un giuoco (per quanto pompato) e tale deve rimanere, alla compagine nerazzurra di Bergamo, l’Atalanta, che quest’anno, oltretutto, ha ottenuto uno storico quarto posto … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | Lascia un commento

La necessità di un patto etnofederale tra italiani

Nessun identitario si sognerebbe di difendere la Repubblica italiana nata nel 1946, e meno che meno il sottoscritto. Lo stato italiano (che non è l’Italia) è un contenitore di popoli diversificati privi di armonica coesione federalista, indispensabile in un Paese … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | Lascia un commento

Liberazione? Quale liberazione?

Scusate ma, liberazione… di che? La Repubblica italiana è uno stato-colonia atlanto-americano nato dai maneggi dei gregari degli Alleati, subito dopo la fine della Seconda guerra mondiale; tramite referendum popolare certo, ma vorreste davvero dirmi che tale creatura non è … Continua a leggere

Pubblicato in Italia, Sursum crania | Lascia un commento