La Gallia

Triscele

Emblemi solari e/o identitari relativi ai diversi macro-areali etno-culturali europei. Il Triscele è simbolo della Gallia e del retaggio celtico dell’Europa (ma si trova anche altrove, come in Sicilia). Racchiude in sé il potere del numero perfetto tre (basilare presso gli Indoeuropei), che si manifesta attraverso le tre spirali e rappresenta il ruotare delle energie, naturalmente anche in accezione solare. Come nel caso di altri emblemi solari il significato varia a seconda dell’orientamento del simbolo.

La Croce occitana è il vessillo etnico dell’areale storico-geografico francese dell’Occitania.

Una scultura di guerriero gallico con torque e armatura fu rinvenuta in quel di Vachères (antica Gallia Narbonense).

Tolosa è l’antica capitale del Regno visigoto gallico (418-507) e dell’Occitania.

Il vessillo etnico della Burgundia (o Arpitania, terre franco-provenzali) è rappresentato dal bianco-rosso, classico cromatismo del mondo alpino (contrapposto al giallo-rosso mediterraneo e romano), e dal Sole delle Alpi in campo bianco che simboleggia il celtismo della Gallo-Romània. Quest’ultimo richiama il ciclo delle stagioni, i bioritmi, le fasi della vita umana in sinergia con la natura e così via.

Tra il 413 e l’843 le terre arpitane costituirono il grosso del Regno di Burgundia, fondato da Gundicaro e conclusosi col Trattato di Verdun (spartizione dell’Impero Carolingio).

Il Monte Bianco, al confine tra Italia (Grande Lombardia) e Francia (Burgundia), è la cima più alta d’Europa dopo l’Elbrus del Caucaso russo. Il nome alternativo delle terre franco-provenzali, ossia Arpitania, riflette la caratterizzazione alpina dell’antica Burgundia.

Lione-Liyon, col suo centro storico, è la capitale storica della Burgundia. Ricorda molto Torino.

L’Orifiamma è l’antico vessillo etnico di Francia, simbolo guerresco tra i più nobili della storia di Francia.

La bandiera del Regno medievale di Francia, coi gigli dorati in campo blu, è l’insegna tradizionale dei Francesi etnici (il centro-nord dell’Hexagone).

Ad Alesia (Borgogna), sorge il monumento a Vercingetorige, principe e condottiero gallo eroe nazionale della Gallia/Francia.

Clodoveo fu il secondo re della dinastia merovingia e primo re franco ad unificare le tribù del suo popolo nella Gallia, venendo così riconosciuto come primo re di Francia, fondatore della nazione gallo-romano-franca. Convertì i Franchi al cristianesimo.

Giovanna d’Arco è l’eroina nazionale di Francia che guidò vittoriosamente le armate francesi contro quelle inglesi durante la Guerra dei cent’anni, riconquistando territori occupati dagli invasori (nota è la statua moderna della Pulzella d’Orléans all’interno della cattedrale parigina di Notre-Dame).

Ambiorige, principe gallo, è il simbolo dell’area celto-romanza belga (Vallonia).

L’abbazia di Mont-Saint-Michel è il simbolo della Normandia. Seguirebbe l’allineamento con altri luoghi di culto dedicati a San Michele (l’arcangelo guerriero molto caro ai Longobardi, oltretutto) tra cui le italiane Sacra di San Michele (Piemonte) e il santuario nazionale longobardo di Monte Sant’Angelo (Gargano, Puglia).  Originariamente, Mont-Saint-Michel era Mons Belenus, e vi si praticava il culto di Belenos, divinità indoeuropea (più propriamente celtica) della luce. L’arcangelo solare Michael gli è stato sovrapposto per analogia. Il potere energetico di certi luoghi è notevole, sia per il culto millenario, sia per il “tellurismo” di certe formazioni naturali.

Kroaz Du, il vessillo etnico della Bretagna.

Gli allineamenti di Carnac sono uno spettacolare complesso megalitico sito nella campagna bretone. 3.000 monoliti eretti 6.000 anni fa.

Il castello dei duchi di Bretagna sorge a Nantes-Naoned, capitale storica bretone.

Informazioni su Paolo Sizzi

Lombardo, Italiano, Europeo per Sangue, Suolo, Spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Eurasia, Europa e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...