Un’Europa rassegnata all’auto-genocidio?

Faremo la fine degli Amerindi, con la differenza che quelli almeno combattevano

I nativi europidi del continente europeo rischiano seriamente di diventare ovunque minoranza in casa propria, facendo così la fine degli Indiani d’America e delle tribù amerindie meridionali. Ma c’è una differenza: prima di soccombere, quelli, almeno combattevano per la propria sopravvivenza, mentre gli Europei paiono sempre più rassegnati ad un destino di estinzione che li vede pian piano scomparire dalla faccia della Terra, dove già costituiscono una minoranza. La grande campagna di demonizzazione della schiatta europide porta i suoi frutti, e non solo in Sudafrica, in Nordamerica o in altre terre colonizzate dai bianchi ma pure, e questo è veramente insopportabile, nella stessa Europa, preda della colonizzazione delle genti del terzo mondo. L’auto-razzismo conduce all’auto-genocidio e le giovani generazioni sembrano ormai assuefatte a questo messaggio di odio per sé stessi che principia dalle aberrazioni progressiste; e, come detto, nessuno (o quasi) combatte contro questa temperie suicida alimentata dagli enti mondialisti, rassegnandosi ad una fine ingloriosa per le genti d’Europa. Cerchiamo di rialzare la testa e di riappropriarci di ciò che ci appartiene, prima che sia davvero troppo tardi.

Annunci

Informazioni su Paolo Sizzi

Lombardo, Italiano, Europeo per Sangue, Suolo, Spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Paolo Sizzi, Stati. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un’Europa rassegnata all’auto-genocidio?

  1. Giulia ha detto:

    Francamente, Paolo, vanno distinti europei ed europei. Chi, tramite il protestantesimo, si e’ venduto ai giudei ( e il nord europa con l’ inghilterra sta in testa ) e ora demonizza iraniani, russi, est e sud europei, merita di estinguersi, e io bon piangero’.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...