Colpevoli di essere europidi

Non è un reato essere europidi in Europa. Non ancora, perlomeno

A volte si ha come l’impressione che essere europidi, bianchi, nelle nostre stesse patrie europee, sia un reato, un fatto da demonizzare, poiché all’Europeo viene attribuito ogni male presente sul pianeta Terra. Se, in più, si è maschi ed eterosessuali, apriti cielo! Addosso alla categoria viene riversato un figurato calderone d’olio bollente frutto dell’astio delle cosiddette minoranze, del femminismo, dell’antifascismo e dell’antirazzismo, secondo cui il maschio bianco eterosessuale sarebbe l’incarnazione del male. Forse non sarà un reato essere bianchi, ma poco ci manca, a maggior ragione se ci si proclama fieri d’esserlo. Nel mondo globalizzato ogni male viene attribuito agli Europei, per via del colonialismo, del fascismo, del nazismo, ed è come se tutti gli altri fossero povere vittime innocenti. Vorreste forse farci credere che i problemi del terzo mondo derivino solo ed esclusivamente dal colonialismo? Esso non ha alcuna colpa circa ciò che lo attanaglia? Ma non fatemi ridere… Sappiamo tutti quanto sia esiziale (anche per la stessa Europa) la portata del colonialismo e del conseguente imperialismo, ma se il terzo mondo si trova nel suo stato è anche per sue responsabilità. Per non parlare delle persecuzioni che subiscono i nostri corrazziali in giro per il mondo, mentre noi siamo costretti ad accogliere torme di allogeni da ogni dove. Se non è un reato (ma in Sudafrica lo è), poco ci manca.

Informazioni su Paolo Sizzi

Lombardo, Italiano, Europeo per Sangue, Suolo, Spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Paolo Sizzi, Stati. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...