Da oltre 70 anni servi sciocchi del padrone

70 e passa anni a demonizzare Hitler e Mussolini per farsi colonizzare, in tutti i sensi, dagli Usa. Complimentoni!

Siamo nel 2019 era volgare, ma nonostante questo gli antifascisti agitano i fantasmi di fascismo e nazismo per distogliere l’attenzione della gente dalla drammatica realtà mondialista. Hitler e Mussolini (a volte pure Stalin, direi) sono i perfetti spauracchi preconfezionati usati da progressisti e liberali per giustificare più di settant’anni di occupazione, non solo militare, americana, esultando per lo status coloniale di questa repubblichetta “italiana”. Si tratta di collaborazionismo vero e proprio, mascherato da finto patriottismo, e infatti ogni obiettivo antifascista, in un modo o nell’altro, è quello di assecondare il padrone atlanto-americano, che ha tutto l’interesse a demonizzare personaggi e ideologie ormai morti e sepolti per far guardare da un’altra parte. Siamo in balia dell’imperialismo statunitense e di un’Europa artificiale ridotta a sua succursale, ma i lib-dem puntano il dito contro il fantomatico ritorno del “nazifascismo”, come se il regime vigente non fosse quello Nato e come se non fossimo tempestati di ben 113 installazioni militari americane! Complimenti, utili idioti, che tenete in vita i morti per celare la vostra triste natura di servi.

Annunci

Informazioni su Paolo Sizzi

Lombardo, Italiano, Europeo per Sangue, Suolo, Spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Paolo Sizzi, Stati. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Da oltre 70 anni servi sciocchi del padrone

  1. marcel ha detto:

    aggiungo, la lombardia e il piemonte sono quelle messe peggio di tutte, con un altissimo quoziente di cattocomunismo insidiato in primis nelle istituzioni ma sempre piu radicato nella popolazione, mentre al contrario, un po alla volta l emilia romagna si sta liberando dall ingombrante fardello. senza contare poi la maniera in cui la lega di salvini fuorvia la popolazione indirizzando verso un finto sovranismo. ribadisco quanto gia detto in altre occasioni: costantemwnte umiliati oltre che sconfitti.

    Mi piace

    • Paolo Sizzi ha detto:

      Salvini è il degno prodotto del fallacianesimo: islamofobo, anticomunista, sovranista di cartongesso, filo-americano, filo-sionista, con una concezione geopolitica articolata quanto potrebbe essere quella di Topolino. Il felpato non ha nulla a che vedere con ciò di cui l’Italia avrebbe davvero bisogno: socialismo nazionale etnofederalista, presidenziale e anti-mondialista a 360°.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...