Occidente malattia dello spirito

L’Occidente contemporaneo? Una malattia anti-europea dello spirito

Il moderno concetto di Occidente è quello di un carrozzone a trazione americana che è negazione dell’Europa e della sua civiltà millenaria, in quanto agli antipodi della culla dell’umanità europide. L’Occidente contemporaneo si fonda su progressismo, liberalismo, americanismo, capitalismo e consumismo, su tutto quello che rappresenta il padrone statunitense e il suo imperialismo su scala globale, con annessi e connessi; trovano spazio anche le fantomatiche radici giudeo-cristiane d’Europa, ma pure quel relativismo distruttore basato su una concezione mendace e artificiale di libertà: fare quel che più ci pare e piace. Una forma di anarco-individualismo in cui ognuno, credendosi libero, mette in discussione a proprio piacimento i valori identitari e tradizionali consolidati, facendo così il volere del mercato, e di chi ne tira le file. Infatti, tutti i fenomeni progressisti, come quelli “arcobalenati” o post-femministi, stanno molto a cuore alla rapacità di banche, multinazionali, lobby, governi unipolari a stelle e strisce, perché affermando il relativismo valoriale hanno la possibilità di scardinare la sovranità delle nazioni, estendendo così i tentacoli del mondialismo. Opporsi all’Occidente significa, dunque, lasciarsi guidare dallo spirito etnonazionalista, e affrancarsi dal malato giogo di un mondo che ha in odio la biodiversità, l’identità, la tradizione, e che sacrifica sull’altare dell’affarismo il destino dei popoli della Terra.

Annunci

Informazioni su Paolo Sizzi

Lombardo, Italiano, Europeo per Sangue, Suolo, Spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Paolo Sizzi, Stati. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...