Salvini, di’ qualcosa di federalista

Che fine ha fatto, nel dibattito leghista, il tema del federalismo? Da quando Salvini è divenuto segretario della Lega Nord si parla solo di migranti, euro, Fornero, Le Pen e altre questioni da destra sociale ma, d0po l’archiviazione della Padania, dai programmi è sparita anche la questione relativa al federalismo, che in Italia non dovrebbe essere poi così marginale… Certo, la Lega non ha mai parlato seriamente di federalismo, e ha preferito inventarsi la farsesca secessione o i succedanei dell’etnofederalismo, come il federalismo fiscale-solidale, la devolution e altra robetta. Salvini ha colmato il vuoto lasciato da An (la Meloni vale poco o nulla) inseguendo l’elettorato pan-italiano coi classici cavalli di battaglia della destra “fascistoide” italica. In questo senso si è pure circondato di ascari meridionali inquadrati in “Noi con Salvini”, che francamente sembrano camerieri più che soggetti pensanti. Da una parte si può riconoscere che Salvini è l’unica alternativa, politica, al solito berlusconismo pluri-riciclato ma dall’altra emerge la mediocrità di una Lega Nord ficcata nel letto di Procuste patriottardo.

La verità è che la Lega, per quanto sia longeva, non serve più a nulla e Salvini dovrebbe dunque decidere cosa fare da grande: o continuare il teatrino del piede in due scarpe celandosi dietro il paravento del nordismo di cartongesso, per irretire i militonti, oppure (sempre politicamente, perché in senso culturale e metapolitico Salvini occorre a ben poco) porre finalmente le basi di un soggetto nazionale, e federale, che rappresenti tutta la Penisola ma non in ottica “neofascista” bensì etnofederalista. L’Italia è un dato di fatto da 3500 anni, sarebbe anche ora di farsene una ragione, così come sarebbe anche ora di accettare la sua eterogeneità (che del resto è la sua ricchezza) e di ri-pensare alle strutture statuali e governative: fuori da Ue ed euro è cosa buona e giusta, ma è tempo di chiamarsi fuori anche da questa repubblica che di italiano ha solo il nome.

Annunci

Informazioni su Paolo Sizzi

Lombardo, Italiano, Europeo per Sangue, Suolo, Spirito.
Questa voce è stata pubblicata in Italia, Sursum crania. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...