Archivi del mese: luglio 2015

Antropologia famigliare

Diamo ora uno sguardo antropologico ai miei due rami famigliari, paterno e materno, con una panoramica sui vari fenotipi dei miei congiunti. Sarebbe indicato mostrare delle loro fotografie per meglio comprendere, ma per ovvie questioni di riservatezza mi asterrò dal farlo … Continua a leggere

Pubblicato in Paolo Sizzi, Razziologia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Areali etnici italiani: la Venethia

Eccoci all’area nordorientale del Paese, quella che etnicamente e storicamente rientra nell’ambito reto-venetico, ossia il Triveneto, o Venethia. Il Nord-Est potrebbe essere considerabile come (Grande) Lombardia orientale, in quanto prima area occupata dai Longobardi che irruppero in Italia (l’Austria longobarda), … Continua a leggere

Pubblicato in Il Soledì, Italia | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Areali etnici italiani: la Lombardia

Cominciamo la rassegna dei sei areali etnici italiani, individuati soledì scorso, prendendo in esame l’area nordoccidentale del Paese, ossia quella che etnicamente e storicamente rientra nell’ambito celto-ligure. Io la chiamo Lombardia. Come sapete oggi l’accezione di “Lombardia” riguarda esclusivamente l’attuale … Continua a leggere

Pubblicato in Il Soledì, Italia | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Sociali, nazionali, federali: l’Italia che vince e convince

L’Italia andrebbe riorganizzata, su base etno-federale, in poche regioni con un ridotto numero di province. Attualmente abbiamo per le mani 20 regioni (alcune inutili e altre con altrettanto inutili statuti speciali) e un imbarazzante numero di province, 110. Moltissime di … Continua a leggere

Pubblicato in Il Soledì, Italia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Antro-genetica sizziana

Ho già avuto modo, precedentemente, di tracciare un ritratto antropologico del sottoscritto, qui. Ho descritto il mio aspetto da un punto di vista fisico (e non solo), accennando anche al quadro genetico, ottenuto mediante test con 23&Me.  Geneticamente, come detto, presento … Continua a leggere

Pubblicato in Paolo Sizzi, Razziologia | Contrassegnato , , , , | 65 commenti

Biodiversità, ricchezza non maledizione

Con l’avvento del politicamente corretto (leggi corrotto) occidentale nell’Europa ridotta a sgabello delle zampe americane e mondialiste, e quindi parlo di epoca contemporanea post 1945, trattare di razze umane affermando la loro naturale differenziazione assume contorni blasfemi e peccaminosi, anzi criminosi, … Continua a leggere

Pubblicato in Identità, Il Soledì | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento